Martedì, 24 Gennaio 2012…traccia

T’avessi capito,
incosciente timidezza,
avrei danzato su melodie flamenche
avrei cantato melodie di rock
avrei rincorso i record con i piedi
avrei dipinto mille mondi a colori.

Siccome t’ho capito,
ragione mia prudente,
scrivo versi in mille fogli
descrivo mondi a parole e righe
e traccio il mio io
da timido incosciente.

E.F.

2 pensieri su “Martedì, 24 Gennaio 2012…traccia

  1. Molto interessanti, dal punto di vista poetico, i due settenari “siccome t’ho capito, / ragione mia prudente”. Come nelle vigne sono i vitigni a raccontarci del potenziale vino…
    A presto, Es.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...