#primavera

Febbricitante,
il sole riscaldava a stento
lenzuola di terra
appena annaffiate
dal singhiozzo
di una pioggia leggera.

Sbucavano, con timida superbia,
gemme precoci
su arbusti
non più ingobbiti
da frustate d’inverno.

E, tutt’intorno, cinguettii a non finire.

Primizie
di primavera…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...