Venerdì, 23 dicembre 2011…Stufa

Fuoco di stufa
attizza oggi
pensieri di legno.
Geroglifici focosi,
tonalità
blu di fiamma
giallo d’ardore
s’articolano…..
e bruciano
nel riflesso
dell’inconscio umano.
S’involano poi
e come cenere
nello svanir d’idee,
fuggono
sui poveri comignoli
delle menti nostre.

E.F.

Creative Commons License
This work is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-NoDerivs 3.0 Unported License.

Pubblicità

Giovedì, 22 dicembre 2011…Neve

NEVE

Neve che turbini in alto e avvolgi
le cose di un tacito manto.
Neve che cadi dall’alto e noi copri
coprici ancora, all’infinito: imbianca
la città con le case, con le chiese,
il porto con le navi,
le distese dei prati ….
Umberto Saba

S’accosta d’un soffio
soffice in seta,
rapita in asfalto
d’ ultima meta.
Dicembre
bianco candore
e bimbi sui prati
in pupazzi di ore
increduli
raccolgon magie
cadute dal cielo.
E.F.